Piante in vaso, grandi aiuole, arbusti, prato richiedono sistemi di irrigazione diversi per durata, frequenza e modalità di somministrazione: scegliamo con attenzione gli strumenti per irrigare nel modo giusto ed evitare sprechi

Il clima che cambia tra primavera e autunno, piante con esigenze idriche differenti, esposizione in pieno sole o in ombra, estensioni a prato o vasi e aiuole: ogni giardino, terrazzo o balcone richiede attenzioni specifiche dal punto di vista di come irrigare. Anche quando per irrigare è sufficiente affidarsi al classico tubo da giardino e fornire manualmente l’acqua alle piante, bisogna disporre di uno strumento di erogazione versatile, per poter rinfrescare alcune piante con un’erogazione a pioggia, ma poter all’occorrenza bagnare solo alla base della pianta, regolando l’intensità del getto in modo da non smuovere la terra attorno alle radici. Valex (www.valex.it)

Irrigare nel modo corretto

Bagnare il prato è un’operazione che non può essere fatta manualmente: serve un’irrigazione leggera, uniforme, a largo raggio e prolungata. Installare un sistema automatico con centralina e interrato non è sempre possibile e ha un certo costo, ma ci si può affidare a irrigatori di superficie collegati al tubo di irrigazione. Grazie agli innesti rapidi, passare da un irrigatore o lancia che sia all’altro è istantaneo: bisogna solo avere l’accortezza di chiudere il rubinetto e scaricare l’acqua prima di staccare l’erogatore, per evitare una doccia fuori programma!

Prodotti Valex per irrigare

  1. Irrigatore a braccio oscillante: in metallo, copertura 74 mq, gittata 5 metri, angolo -60°/+60°, euro 12,90.
  2. Lancia a pistola: in materiale tricomponente, corpo in metallo, impugnatura morbida, regolazione continua del getto, portata regolabile con pulsante, blocco per uso continuo, attacco rapido, euro 8,90.
  3. Lancia a pistola multigetto: in materiale tricomponente, corpo in metallo, impugnatura morbida, portata regolabile con pulsante, blocco per uso continuo, attacco rapido, 10 getti, euro 8,90.
  4.  Irrigatore 9 funzioni: copertura 63 mq, gittata 4,5 metri, in materiale plastico, euro 9,50.

La scelta del getto più opportuno

  1. Muovendo i due risalti posti sulla corona laterale dell’irrigatore oscillante è possibile impostare l’angolo di gittata tra un minimo e un massimo.
  2. La modalità scelta tra quelle rappresentate sul corpo dell’irrigatore 9 funzioni va posizionata in corrispondenza dell’ingresso del tubo.
  3. Ruotando la ghiera vicino all’ugello della pistola a lancia si seleziona l’ampiezza del getto, da puntiforme a ventaglio.
  4. Il grilletto ha due posizioni: quella inferiore è per l’azionamento manuale, con interruzione del flusso d’acqua al rilascio. 5 Premendo la parte superiore il grilletto si blocca in posizione di erogazione; per interrompere il flusso basta una leggera pressione di quello inferiore. 6 Per selezionare il tipo di getto con l’irrigatore multifunzione basta far corrispondere uno dei simboli con la freccia riportata sulla parte cromata.

La confezione 1105617 racchiude 20 metri di tubo per irrigazione Ø 5/8 (15 mm) già corredato di raccordi e lancia, dotato di rinforzo retinato in poliestere ad alta tenacità. Alle estremità dei tubi si inseriscono i due attacchi rapidi femmina; il collare con l’innesto maschio va avvitato alla bocca del rubinetto, la lancia è a sua volta provvista di maschio a innesto rapido. Euro 16,90. Valex

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata