Guida alla costruzione di una comoda ed efficiente gabbia per conigli fai da te

Perché si senta ancora la necessità di costruire una gabbia per conigli fai da te è interrogativo lecito se partiamo dal logico presupposto che tale attività sia essenzialmente una brutalità. Invero è che fra gli animali allevati in campagna o per meglio dire nelle cascine, i conigli sono tra i più diffusi in quanto, tenuti in gabbie costruite a regola d’arte e nutriti in modo appropriato, compensano l’allevatore trasformandosi rapidamente in carne e moltiplicandosi altrettanto rapidamente così che l’investimento iniziale in gabbie, mangimi e riproduttori si ammortizza nel giro di pochi mesi. Le gabbie per conigli industriali oggi sono generalmente fabbricate con reti metalliche zincate o di acciaio inossidabile (che hanno il vantaggio di non essere intaccate dalle deiezioni degli animali e di potersi pulire con il cannello a gas).

Come progettare una gabbia per conigli fai da te

gabbia per conigli progetto

Cosa serve per costruire una gabbia per conigli fai da te:

  • Sega per tagli diritti ed a troncare;
  • fresatrice (integrale o aggiuntivo) per tasselli lamello;
  • trapano;
  • cacciaviti
  • Tavole spesse 28 mm, di varia larghezza e lunghezza, per il telaio principale;
  • listelli sezione 20×40 mm per i telai laterali e le antine;
  • multistrato da 10 mm per il tetto ed il retro;
  • rete metallica (preferibilmente inox) a maglia quadra 10×10 o 15×15 mm;
  • cerniere Anuba;
  • catenacci;
  • stecche anticorrosione per il fondo

Gabbie per conigli in Legno e rete

Gabbie per conigli fai da te in legno sono ottime sotto tutti gli aspetti. Ogni gabbia per conigli fai da te è costituita da un telaio in assi spesse 28 mm chiuso dietro da compensato, davanti da antine in listelli da 20 mm chiuse da rete metallica, di lato da analoghi telai fissi, il tetto è in multistrato ed il fondo è fatto con le speciali stecche (a prova di deiezioni) reperibili nei negozi per animali. L’unica misura consigliata è l’altezza di 1200 mm, comoda per accudire gli animali. Larghezza e profondità, dipendono sia dallo spazio disponibile sia dal numero dei conigli. Il telaio è costituito da quattro gambe con sezione a L costruite unendo ad L una tavola larga 65 mm ed una larga 37. Le quattro gambe sono collegate da quattro coppie di traverse larghe sugli 80 mm. Tutte le giunzioni, tanto del telaio principale quanto di ante e pareti sono fatte con tasselli piatti. Le stecche di base sono sostenute da listelli trasversali.

Come è fatta la conigliera fai da te in legno

gabbia per conigli fai da te

La struttura della conigliera è tanto semplice quanto robusta. La sezione ad L delle gambe le rende rigide e leggere. La larghezza degli elementi garantisce una buona tenuta dei tasselli piatti usati per le giunzioni ed ampio spazio per avvitarvi contro i telai laterali a rete, il retro e le cerniere Anuba delle antine. La spesa maggiore sono le speciali stecche usate per il fondo.

gabbia per conigli fai da te 3

Anche se le misure dipendono da vari fattori bisogna sempre costruire una gabbia per conigli fai da te piccola dove le fattrici possano partorire e nutrire in pace i coniglietti.

Altre guide utili:

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata