Per avere fioriture eccezionali è necessario rinvasare i gerani. Vediamo i semplici passaggi necessari

 

rinvasare-i-gerani-1

A fine inverno, quando si sono sviluppati i nuovi germogli, svasiamo i gerani aiutandoci nell’operazione con un coltello, senza danneggiare le radici.

 

taglio-radici

Rompiamo con le mani il pane di terra che avvolge le radici. Con un paio di forbici da potatura asportiamo parte di queste avvolte a matassa.


 

trasferire-gerani

Trasferiamo il geranio in un nuovo vaso con uno strato di argilla espansa o sassolini per il drenaggio. Riempiamo circa metà vaso con il terriccio.

 

colmare-terriccio

Dopo aver collocato la pianta colmiamo con altro terriccio pressando con le dita. Quindi innaffiamo abbondantemente con acqua non fredda.

Rinvasare i gerani: approfondimento ultima modifica: 2016-11-04T16:17:28+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata