I  motivi per cui far crescere fiori e piccole piante sul tetto della nostra casa sono molteplici: non è solo una soluzione estetica, in quanto rappresenta un’idea originale con risvolti pratici.
Innanzitutto con un tetto verde possiamo ottenere un isolamento termico superiore rispetto alla copertura tradizionale perché l’inerzia termica fornita dal terriccio umido rallenta le escursioni termiche e gli shock causati dal gelo.
Per quanto riguarda l’estetica, la differenza rispetto ad piccolo giardino creato su un solaio piano, sta nel fatto che non utilizziamo vasi, ma possiamo ottenere un vero spazio verde tappezzando interamente le falde del tetto.

CON I PANNELLI DRENANTI


foto di schema tetoPer la realizzazione di giardini pensili  sono stati studiati pannelli drenanti specifici come GEMADRAIN GR di SIRAP GEMA. La geometria di questo prodotto è stata ideata in modo tale che possa funzionare sia da strato drenante e filtrante per il tetto verde, soprattutto come un vero e proprio serbatoio idrico in grado d’immagazzinare una buona quantità d’acqua piovana che filtrando attraverso il terreno di coltura alimenta per capillarità lo strato di vegetazione e di manto erboso. Ogni pannello funziona come una serie di vasche di accumulo idrico e l’acqua in eccedenza, può defluire attraverso i giunti dei pannelli stessi.
 
 
Come si compone il tetto verde
GLI ELEMENTI DELLA COPERTURA INCLINATA
La copertura inclinata del tetto verde è composta da 12 elementi:
  1. scarico
  2. muro di contenimento
  3. scossalina metallica
  4. polistirolo estruso
  5. tubo drenante
  6. impermeabilizzazione
  7. drenaggio in ghisa
  8. DAKU FSD 30
  9. DAKU Stabilfilter
  10. DAKU roof soil
  11. sistema di trattenimento
  12. sedum
 
LA REALIZZAZIONE
foto di realiazzazione piante sul tetto
  1. La realizzazione di uno spazio verde sul tetto in sostituzione delle normali tegole, può essere effettuata in un’unica fase con tempi di esecuzione brevi.
  2. Anche se non è obbligatorio affidare l’installazione ad una ditta specializzata (il fai da te sicuramente se lo farà da solo), vanno comunque osservate le necessarie norme di sicurezza.
Piante sul tetto ultima modifica: 2013-09-13T17:42:21+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata