La riproduzione delle piante da balcone può sfruttare due semplici metodi: la divisione dei germogli basali o la divisione dei cespi

I germogli basali sono piccole piantine che nascono alla base della pianta madre; se asportati con un coltello (radici comprese) e trapiantati in un nuovo vaso, danno vita ad una nuova pianta.

La divisione per cespi è un metodo di riproduzione delle piante erbacee perenni, al fine di ridurre l’ingombro di una pianta che ha raggiunto una dimensione elevata. Ogni sezione dev’essere dotata di radici e germogli. La nuova pianta che si forma è identica alla pianta madre.

Divisione dei germogli basali

separare-i-germogli

Quando i germogli basali hanno aspetto e forma della pianta madre, separiamoli utilizzando un coltello da giardinaggio.

 

asportare-germoglio

Asportiamo delicatamente il germoglio avendo cura di prelevare anche parte delle radici.

 

inserire-germoglio

Inseriamo il germoglio in un nuovo vaso e riempiamolo con terriccio umido.

 

sviluppo-germogli

I germogli, una volta trasferiti nel vaso, cresceranno sino a sviluppare una nuova pianta.

Divisione dei cespi

annaffiare

Prima di procedere alla divisione annaffiamo la pianta, in modo da rendere soffice il terriccio e lavorare più facilmente.

 

rimuovere-pianta

Rimuoviamo la pianta dal vaso in modo da agire direttamente sul pane di terra contenente le radici.

 

divisione-cespi

Dividiamo i cespi in modo che ciascuno abbia una parte proporzionata di radici.

 

rinvasare

Rinvasiamo con terriccio umido arricchito e annaffiamo con cura.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata