Fiori da giardino

Il grande poeta tedesco Goethe si riferiva così al suo giardino: “Bello e lontano è il mondo, e di questo ringrazio il Cielo, in cui possiedo un piccolo giardino tutto mio, grazioso e ben delimitato”. E’ così: appare irrilevante quanto sia grande lo spazio verde di cui si dispone, l’importante è potervisi dedicare con amore e passione, perché il giardino è tutta questione di feeling, interesse e curiosità. Per questo desideriamo averne uno tutto nostro, ricco di personalità, fiori e colori.

I fiori da giardino, appunto, sono i protagonisti di questa rappresentazione naturale. In piena terra o in vaso seguono le stagioni con ritmi generali e bisogni propri. Tutti hanno bisogno di sole, acqua e cure, ma non nella stessa misura. Se li vogliamo belli e sani dobbiamo conoscere, per ogni specie , la giusta esposizione, luce e temperatura per vederli crescere armoniosamente. Seguiamoli “passo passo“ come si fa con i bambini, senza affanno, ma sempre con gioia e divertimento.

Dalia

La dalia è coltivata come pianta semiresistente e viene usata per aiuole, vasi da cortile e davanzali (nelle forme nane che non superano i 30 centimetri di altezza). La dalia può essere riprodotta da seme o con... Leggi tutto...

Piantare i bulbi

Se ci siamo dimenticati di piantare i bulbi primaverili in autunno, possiamo acquistarli a fine inverno, quando nei garden center iniziano ad occhieggiare le pianticelle “forzate” appena germogliate. Sono col... Leggi tutto...