Piante da giardino

Scegliamo con cura le piante per il giardino, anche un unico esemplare può essere il polo d’attrazione

Effetti speciali nel nostro giardino? Le piante in particolari periodi dell’anno diventano protagoniste assolute del giardino assumendo una bellezza tale da richiamare su di loro l’attenzione.

Quali sono le piante da giardino più indicate?

Le piante più indicate per il giardino sono gli arbusti e le piante a cespuglio che vanno collocate in posizione strategica affinché la loro forma o il vivace colore dei fiori vengano valorizzati al massimo. Ecco alcune operazioni importanti.

Importante la scelta del terreno in relazione alla sua composizione, acidità, fertilità. L’esposizione, più o meno soleggiata, non va sottovalutata, e va considerata anche la quantità d’acqua che saremo in grado di dare alle piante in giardino.

Se scegliamo un arbusto, durante la crescita è bene effettuare attente potature e sagomature autunnali in modo che la forma sia sempre compatta e si armonizzi col resto del giardino. Teniamo sempre pulita la zona sotto l’arbusto, in modo che non diventi ricetto di animaletti diversi.

piante da giardino
  • Se scegliamo una zona ombreggiata dobbiamo necessariamente orientarci su piante che non amano le esposizioni in piena luce. È il caso del Rododendro che, inoltre, vuole un terreno acido e un ambiente umido.
  • Se non potremo dedicare molte cure al giardino, meglio orientarsi sulla regina dei fiori: la Rosa. È infatti la pianta da giardino fiorita per eccellenza: ha poche esigenze, accetta sia il pieno sole che la mezz’ombra, ma vuole un terreno argilloso e compatto.
  • Anche la Forsizia non crea particolari problemi: ci regala splendidi fiori dall’intenso colore giallo che si sviluppano in primavera. I rami sfioriti si eliminano con potatura.
  • Spettacolare con i suoi pennacchi piumosi è l’Erba della pampa. Le inflorescenze piumose possono arrivare fino ad un’altezza di 80 cm e permangono per tutto l’autunno; si eliminano con la potatura all’inizio dell’inverno.
  • La thuia è una pianta da giardino sempreverde che si sviluppa in qualsiasi terreno, meglio se umido, a pieno sole. È una pianta adatta per vasti giardini da collocare in uno o due esemplari ravvicinati. Le foglie vanno dal verde scintillante al blu argentato.
  • Infine un solitario Cipresso può essere impiantato nel giardino come elemento decorativo che crea un po' di ombra. Date le dimensioni che la pianta raggiunge è meglio collocarlo in uno spazio ampio.
Brassica oleracea

Il cavolo ornamentale

Il cavolo ornamentale è tra le pochissime piante che colora e adorna aiuole e fioriere nel difficile periodo invernale. Il cavolo ornamentale (Brassica oleracea), molto diffuso nei paesi dell’Estremo Oriente d... Leggi tutto...
piante da siepe

17 Piante da siepe

Conosciamo le principali piante da siepe scoprendo le loro origini, le proprietà, le migliori condizioni ambientali e di terreno per la coltivazione, i consigli per impiantarle, concimarle, irrigarle e potarle nel modo e nei tempi più consoni a ogni specie: le... Leggi tutto...

12 Rampicanti estive

Le piante rampicanti a fioritura estiva sono la soluzione ideale per abbellire verande, pergolati, terrazzi e giardini. Queste specie amano crescere in altezza, avvolgendo pali, pergole e steccati con i loro ra... Leggi tutto...