Il cane pastore belga è una razza molto vigile e vitale, protettivo nei confronti del padrone e dal portamento elegante e fiero

Il cane da pastore belga (anche detto Belgian Shepherd Dog) è una razza canina nata ufficialmente tra il 1891 ed il 1897, periodo in cui venne depositato il primo standard della razza. In origine era un cane impiegato come guardiano delle pecore; proviene dell’Europa nord-orientale, zona che in passato era contraddistinta da un’alta densità di pascoli.

È un lontano parente del pastore tedesco, con il quale ha in comune i progenitori, oltre all’aspetto molto somigliante.


Ha l’istinto innato del protettore di greggi, ha un’ottima predisposizione a difendere il padrone e a svolgere il ruolo di cane da guardia.

Caratteristiche

I pastori belga hanno un corpo slanciato, leggero, ma potente. La lunghezza della spalla fino alla punta della natica corrisponde indicativamente all’altezza al garrese. Il pelo può essere lungo, corto e duro a seconda della varietà (vedi paragrafi successivi). Anche il colore del mantello è diverso a seconda della varietà; il pelo può essere completamente nero a di colore fulvo sfumato, grigo e carbonato.

 

Tervueren

Varietà Tervueren

 

La coda, di media lunghezza, raggiunge e talvolta sorpassa il garretto. La testa è mediamente allungata, ben cesellata e magra. Le orecchie sono abbastanza piccole, con attaccatura alta, dalla forma triangolare, con estremità a punta e padiglioni arrotondati.

Nel complesso questo cane ha un portamento elegante e fiero, accompagnato da un’espressione sveglia e attenta.

Scopri lo standard di razza.

Varietà

Questa razza canina conta quattro varietà differenti:

  • Pastore belga Groenendael – Si tratta di una varietà a pelo lungo di colore unicamente nero.
  • Pastore belga Tervueren – Contraddistinto da un pelo lungo e grigio carbone o fulvo carbonato, con sottomaschera di colore nero.
  • Pastore belga Malinois – Varietà a pelo corto, color fulvo carbonato con maschera nera.
  • Laekenois – Razza a pelo duro e fulvo.
Groenendael

Pastore belga nero (Groenendael)

Pastore belga carattere

La prima caratteristica che salta agli occhi è la sua vitalità; si tratta infatti di un cane sempre pronto all’azione. È molto intelligente e tale caratteristica, unita al suo infallibile senso dell’olfatto, lo rendono perfetto come cane di polizia, antidroga o da soccorso. Inoltre è l’ideale come accompagnatore per ciechi.

Ha un forte senso del dovere e quando fa la guardia diventa impossibile valicare i confini della proprietà. Essendo pieno di vitalità ha bisogno di muoversi molto e correre in spazi aperti. Non è un cane da appartamento e se tenuto per troppo tempo in casa tende a innervosirsi.

Questo cane è molto sensibile e affettuoso, adora le coccole e stringe legami fortissimi con il suo padrone al punto da difenderlo in qualunque situazione. Per questo motivo agli estranei può apparire come aggressivo, ma tale comportamento è sono il riflesso dell’amore incondizionato per il suo padrone.

Il carattere tende ad essere impulsivo, ma a tale temperamento si può far fronte educando il cane sin da cucciolo. L’addestramento deve essere costante e duraturo al fine di rendere il pastore belga cucciolo (e in seguito l’esemplare adulto) più ubbidiente e facile da controllare. Attenzione però a non trattarlo con durezza eccessiva perché potrebbe diventare ostile.

pastori belga cuccioli

Alimentazione

Fermo restando che ogni cane ha caratteristiche diverse e un proprio metabolismo, è necessario definirne la dieta secondo l’età, il peso ed eventuali patologie. Ad ogni modo la linea guida per un’alimentazione salutare per un cane adulto e in buona salute è la seguente.

Si può optare per un’alimentazione di tipo “casalingo” che preveda carne, pesce, verdure, cereali, uova e formaggio fresco. I carboidrati come pasta e riso devono essere ben cotti. La verdura è fondamentale in quanto fornisce preziosi minerali e vitamine; da preferire cotta.

Questo tipo di dieta può essere integrata da crocchette e cibo in scatola, purché di buona qualità.

Pastore belga prezzo

Il prezzo per un cucciolo di questa razza varia a seconda della varietà. Si va da un minimo di 500 ad un massimo di 1.000 euro.

Allevamenti

 

Leggi anche l’articolo sul pastore australiano.

Pastore belga | Cane attivo, con un forte senso del dovere ultima modifica: 2019-10-16T10:58:59+01:00 da PA

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GRATIS

la rivista
multimediale

Leggila subito
e scarica il PDF

Un nuovo numero disponibile ogni due mesi.
Con costruzioni fai da te e idee per la tua voglia
di bricolage
e di giardinaggio