Ecco le nuove lastre in vetroresina opache, rivestite da uno speciale film superficiale di protezione, ideali per coperture, verande, pergole, tettoie e ricoveri per attrezzi, che assicurano un’efficace protezione dalla luce

Le strutture di arredo esterno e interno quali verande, pergole o semplici coperture, devono essere costruite con materiali non solo solidi e resistenti, ma soprattutto capaci di essere flessibili, resistenti agli agenti esterni e facili nella loro messa in opera.

Le Elyonda LT sono lastre in vetroresina, protetta con un film in poliestere, ideale per soddisfare esigenze di copertura e tamponamento sia orizzontale che verticale.

La sua tenuta agli agenti atmosferici, unita a un equilibrato rapporto tra la matrice in poliestere e il rinforzo in vetro, è infatti capace di garantire ottime caratteristiche prestazionali unite a leggerezza e versatilità, consentendo al prodotto di essere anche semplice da manovrare.

La lastra, particolarmente sottile nei suoi 0,85 mm di spessore, garantisce stabilità dimensionale e resistenza agli agenti climatici e chimici. Disponibile nei colori rosso mattone, verde svizzero, grigio chiaro, Elyonda LT è ondulata e ha due formati da 2000 e 3000 mm, per una larghezza di 1200 mm. Brianza Plastica (elyplast.brianzaplastica.it)


Posa in opera

Le lastre in vetroresina si posano partendo dalla gronda al colmo, sovrapponendo una o due onde per almeno 200 mm di testata. Il foro per il passaggio dei fissaggi va eseguito con trapano con punta di diametro superiore di 2-3 mm al necessario, per consentire eventuali dilatazioni termiche. Le lastre possono essere fissate su legno, metallo o laterocemento, utilizzando opportuni fissaggi e guarnizioni e rondelle di area sufficientemente grandi per assicurare la copertura del foro. Le lastre non sono pedonabili.

Leggere e resistenti

Le lastre Elyonda LT sono protette con un rivestimento superficiale allo scopo di contrastare l’abrasione e assicurare il mantenimento delle caratteristiche funzionali del prodotto, soprattutto se posizionate come copertura.

Semplice e manovrabile nella sua messa in opera, la leggerezza e la versatilità della lastra semplificano il suo trasporto, tanto da essere spostabili anche da una persona sola.

Anche viste da sotto quando, come in questo caso, coprono una tettoia davanti all’ingresso di casa, hanno un aspetto finito e piacevole alla vista.

In orizzontale come in verticale si fanno sormontare una o due onde e si avvitano le due lastre contemporaneamente al supporto. Altro punto di forza di queste lastre è l’economicità rispetto all’offerta prestazionale che sono in grado di offrire: assicurano facile resistenza alle sollecitazioni atmosferiche e all’aggressione da parte degli agenti chimici.

La scelta dei colori

Le lastre in vetroresina Elyonda LT sono disponibili nei seguenti colori: rosso mattone, verde svizzero e grigio chiaro; a richiesta anche altri colori quali blu, grigio fumo, rosso corallo. Le onde hanno una distanza di 76 mm tra una cresta e la successiva e ogni onda è alta 18 mm.

Lastre in vetroresina per coperture esterne | Elyonda LT ultima modifica: 2018-05-23T16:01:19+02:00 da Faidate Ingiardino

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No, ma dove si trova? 😃

Hai già guardato l'ultimo numero di FAI DA TE?

È GRATIS! 😱 Vai su: FAIDATE FACILE