Un’originale collocazione per le piante fiorite all’interno del giardino: inseriamo i vasi alla sommità di tubi in pvc verniciati con tinte vivaci e brillanti, che creano un piacevole colpo d’occhio multicolore in mezzo al verde

Materiali a disposizione: 6 tubi in pvc avorio per impianti fognari, diametro 12,5 cm, altezza 1 m (in vendita nei centri per edilizia, dove li tagliano su misura); smalti all’acqua; primer; pennello; carta vetrata.

Il procedimento

Con la carta vetrata carteggiamo tutta la superficie del tubo, affinché il colore possa aderire con più facilità.

Spruzziamo su tutti i tubi uno strato abbondante di primer per plastica in bomboletta, che costituisce un’ottima base per stendere il colore.

Con un pennello piatto e largo, applichiamo due mani abbondanti di smalto all’acqua: scegliamo delle tinte che armonizzino bene tra loro.

Piantiamo i tubi nel terreno, poi con l’aiuto di una piccola cazzuola, riempiamoli di sabbia o ghiaia per conferire stabilità, lasciando alla sommità lo spazio per inserire i vasi con i fiori.

Tubi portafiori | Come montarli fai da te ultima modifica: 2018-04-05T11:32:39+02:00 da Faidate Ingiardino

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No, ma dove si trova? 😃

Hai già guardato l'ultimo numero di FAI DA TE?

È GRATIS! 😱 Vai su: FAIDATE FACILE