Installiamo comodi faretti LED segnapasso per illuminare i vialetti d’accesso senza impianto elettrico

Affidandoci ai faretti led alimentati con energia solare non dobbiamo stendere alcun impianto elettrico. Questi infatti si accendono automaticamente ed emettono una luce bianca, fredda e concentrata che illumina bene la zona e non altera i colori del verde. Installarli è molto semplice: si fissano al terreno a pressione, facendo presa con i loro appositi piedini.

Installazione

faretti-1

I faretti segnapasso a led si presentano come dischi di metallo spessi circa 1,5 cm. Nella parte superiore è possibile distinguere il piccolo pannello solare che serve per l’alimentazione dei led.

inserire-piedini

Inseriamo i piedini di plastica nelle sedi che si trovano nella parte inferiore. 

accendere-faretti

Per mettere in funzione i faretti per la prima volta, lasciamo l’interruttore in posizione “OFF” e posizioniamoli esposti in pieno sole per due giorni. Dopodiché inseriamo la batteria da 1,2V e riportiamo l’interruttore su “ON”.

distanziare-faretti

I faretti vanno fissati al terreno ad una distanza di circa 1-1,5 metri l’uno dall’altro. Eseguiamo una leggera pressione sino al completo inserimento dei piedini.

I faretti LED sono strumenti di grande forza commerciale: ottengono un’elevata luminosità maggiore di quella delle tradizionali lampade e sono in grado di garantire elevata efficienza e affidabilità. I LED lavorano a bassa tensione, possedendo la velocità di commutazione dell’energia compatibile con quella di circuiti già ampiamente integrati.
Faretti LED segnapasso per il giardino | Come montarli ultima modifica: 2016-11-10T16:52:30+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.