Non appena inizia il nuovo anno, i bucaneve sono pronti per crescere e fiorire. Sono i primi fiori che portano uno sprazzo di primavera in giardino, quando il freddo è ancora intenso. Pianta i bucaneve adesso se vuoi godere di questo spettacolo meraviglioso.

Il bucaneve è il primo fiore che fa capolino in giardino. Mentre il terreno è ancora coperto di neve, in gennaio compaiono i primi germogli, seguiti da delicati fiorellini bianchi. Quello che le persone spesso non sanno, ma percepiscono, è che i bucaneve simboleggiano la speranza, il risveglio e l’attesa della stagione calda. Infatti regalano una piacevole anticipazione della primavera.

Galanthus

Il bucaneve viene chiamato anche “Stella del mattino“. Ma il nome scientifico è molto più raffinato: Galanthus. Questo nome deriva dalle parole greche “gala“, che significa latte, e “anthos“, che significa fiore. Esistono più di 75 varietà di bucaneve, ma le due più importanti sono il Galanthus nivalis e il Galanthus elwesii.

Come piantare i bulbi

Vuoi godere anche tu dello spettacolo offerto dai primi fiori che sbocciano in giardino? I mesi tra settembre e novembre sono ideali per piantare queste perle. I piccoli bulbi vanno interrati a una profondità tripla rispetto alla loro altezza. Crescono splendidamente anche nell’erba, conferendo al prato un aspetto festoso, fino al primo taglio. Per maggiori informazioni sui bucaneve, guarda questo video:

Notizie interessanti:

  • Il fiore del bucaneve sembra bianco ma in realtà è incolore. Se si pratica un taglio in un petalo, questo diventa trasparente. Le bollicine d’aria che riflettono la luce scompaiono.
  • Sapevi che i bucaneve emanano un profumo di miele? Questa fragranza proviene dagli insetti che raccolgono il polline dai fiori.
  • I bucaneve sono addirittura in grado di produrre calore, fino a 10 °C. Questo fa sì che la neve presente intorno al fiore si sciolga. Ingegnoso, vero?
  • Il bucaneve è un bulbo perfettamente adatto all’inselvatichimento. Ogni anno i bulbi si propagano e di conseguenza il numero di fiori aumenta.

Bucaneve, ovvero Stella del mattino ultima modifica: 2018-10-17T12:51:28+00:00 da Laila de Carolis

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.