I fiori blu in giardino sono molto in voga. Ma qual è il vero motivo di questa tendenza? E come puoi ottenere un tappeto di fiori blu in giardino senza apportare troppe modifiche?

Il colore blu rappresenta la forza di volontà e la fiducia, inoltre crea un’atmosfera che infonde ispirazione e tranquillità. I colori hanno il potere di influenzare le nostre scelte. Non sorprende dunque che alcune persone prediligano i fiori blu. Ma come è possibile ottenere l’effetto desiderato senza stravolgere il giardino? Pianta i bulbi e il tuo giardino si trasformerà in un tappeto di fiori blu già all’inizio della primavera.

Aggiunta di bulbi

I bulbi da fiore crescono benissimo tra le piante e gli arbusti perenni che all’inizio della primavera sono ancora spogli. Alcune varietà inoltre fioriscono meravigliosamente sotto gli alberi. Pertanto puoi aggiungere i bulbi alla vegetazione esistente e godere dello spettacolo offerto dai fiori blu, senza dover modificare drasticamente il giardino. In commercio sono disponibili diversi tipi di bulbi che producono fiori blu, molti dei quali pluriennali, quindi il tuo piacere sarà prolungato nel tempo.

Gli 8 più belli

Per aiutarti abbiamo selezionato per te gli 8 bulbi dai fiori blu più belli. Scegli quelli più adatti al tuo giardino. Qual è il tuo bulbo preferito?

  1. Iris nano (Iris reticulata)

    Iris

  2. Anemone (Anemone blanda)

    Anemone.

  3. Giacinto (Hyacinthus)

    Giacinto.

  4. Gloria della neve (Chionodoxa)

    Gloria della neve (Chionodoxa). Bulbosa a fioritura primaverile adatta a giardini rocciosi. Richiede terreno ben drenato, pacciamatura in autunno.

  5. Giacinto tubolare (Puschkinia libanotica)

    Puschkinia libanotica

  6. Muscari blu (Muscari)

    Muscari.

  7. Falso giacinto (Scilla siberica)

    Scilla siberica (Falso giacinto).

  8. Croco (Crocus)

    Crocus

Come piantare i bulbi

Dopo avere acquistato i bulbi, è necessario piantarli in giardino o in vaso. Il periodo migliore per piantare i bulbi è tra settembre e dicembre. È molto importante che i bulbi siano interrati prima che sopraggiungano le prime gelate.

Elimina le erbacce e i sassolini, quindi mescola un po’ di terriccio al terreno per renderlo più drenante.

Scava una buca per piantare un gruppo di bulbi oppure scava buche distinte per piantare singoli bulbi. La profondità di piantagione dipende dalle dimensioni del bulbo. I bulbi grandi (5 cm e oltre) vanno piantati a una profondità di 15 cm, mentre quelli piccoli (2,5-5 cm) a una profondità compresa tra 7 e 10 cm.

Colloca delicatamente i bulbi nel terreno con la punta rivolta verso l’alto. Non esercitare una pressione eccessiva per evitare di danneggiare i bulbi. I bulbi grandi vanno posizionati a una distanza compresa fra 7 e 20 cm gli uni dagli altri, mentre i bulbi piccoli a una distanza compresa fra 3 e 7 cm.

Copri i bulbi con la terra precedentemente rimossa. Se il terreno è secco, annaffia moderatamente i bulbi.

 

Per maggiori informazioni sui bulbi da fiore, visita il sito www.bulb.com.

Gli 8 bulbi dai fiori blu più belli ultima modifica: 2018-10-17T09:02:36+00:00 da Laila de Carolis

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.