I semi di orchidea sono incredibilmente piccoli, quasi come se fossero dei granelli di polvere: è possibile acquistarli?

I semi di orchidea sono molto piccoli e ci sono, come sempre, alcuni pro e contro di queste dimensioni così ridotte. I semi piccoli, a differenza di quelli grandi, contengono poche riserve di nutrimento, quindi rischiano di rimanere senza sostanze nutritive quando germinano, prima che possano fare la fotosintesi; ma la pianta madre può produrre grandi quantità, quindi basta che solo una piccola parte abbia successo.

Coltivazione orchidee: cosa c’è da sapere dei semi

Producendo semi che non hanno riserve di nutrimento le orchidee si sono create un problema, ma si sono evolute ulteriormente anche per risolverlo da sé. Hanno formato una specie di “alleanza” con un particolare tipo di funghi che nutrono i semi che germogliano e continuano finché le piante non riescono a fare la fotosintesi e a nutrirsi da sé.

Seminare le orchidee in questa modalità “classica” suggerita dalla foto è estremamente difficile, se non impossibile!

Dato che questi importanti funghi non possono essere venduti nelle confezioni con i semi, che senza di essi morirebbero, i semi di orchidea non sono disponibili sul mercato generale. Gli specialisti, comunque, acquistano qualcosa di più… raffinato: fiasche contenenti semi germogliati e un substrato creato artificialmente e inoculato con i funghi.

Le soluzioni

Serve dedizione per coltivare le orchidee in questo modo (il processo richiede trasferimenti ripetuti in fiasche più grandi mentre le piantine crescono, e ci vogliono diversi anni prima che il lavoro porti a piante mature in grado di fiorire). La micropropagazione in laboratori specializzati è un’altra soluzione più veloce se si vogliono creare orchidee in grandi quantità. Alcuni amatori provano la via naturale, pensando che spargendo i semi di orchidea intorno alla pianta madre, i funghi necessari saranno già presenti. È un sistema imprevedibile, ma a volte… funziona!

In conclusione

I semi di orchidea non sono solo piccoli, ma sono anche difficili da far germogliare con successo. Sono troppo complicati per i giardinieri amatoriali, per questo non vedremo mai pacchetti di semi di orchidea in vendita.

Semi di orchidea | Perché non si acquistano? ultima modifica: 2018-05-22T09:48:19+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata