Le foglie autunnali sono un problema per chi ha nel proprio giardino alberi e piante. Quando cadono in massa, come in questa stagione, creano un vero disagio. Ecco come possiamo intervenire per raccoglierle, trasportarle e, soprattutto, smaltirle

Le foglie autunnali, cadendo, si depositano in strati successivi sul manto erboso formando un fitto tappeto, in particolare se le piante sono grandi e con numerose ramificazioni. In genere è meglio attendere che tutte le foglie cadano dai rami, ma il protrarsi della permanenza sul terreno potrebbe causare danni all’erba. Un’accurata pulizia favorisce sempre un buon drenaggio del prato, impedisce che le foglie secche infeltriscano il manto erboso, evita la formazione di ristagni d’acqua e lo sviluppo della muffa.

Nel periodo autunnale è bene, quindi, prendere l’abitudine di rastrellare il prato, quasi tutti i giorni, mantenendo la superficie pulita da foglie, rametti secchi e fiori caduti. Per farlo al meglio possiamo adottare alcuni accorgimenti che permetteranno al giardino di arrivare alla prossima primavera in ottime condizioni.

Slide thumbnail

La migliore vetrina del mondo
di bricolage e giardinaggio.
Approfondisci, riscontra
e acquista

almanacco far da seScopri le guideScopri le guide
Slide thumbnail
Scopri i prodottiScopri i prodotti

La migliore vetrina del mondo
di bricolage e giardinaggio.
Approfondisci, riscontra
e acquista

rasaerba black & deckermotosega einhell
Slide thumbnail
Scopri le aziendeScopri le aziende

La migliore vetrina del mondo
di bricolage e giardinaggio.
Approfondisci, riscontra
e acquista


foglie autunnali

Come raccogliere le foglie autunnali

Per raccogliere le foglie autunnali al meglio è utile dotarci di attrezzi specifici per rendere il lavoro più facile, come ad esempio la scopa- rastrello. Se abbiamo numerose piante a foglia caduca, e il giardino è grande, è utile un aspirafoglie con tripla funzione: “soffia-aspira-trita”. Possiamo anche ingegnarci e realizzare attrezzature “ad hoc” usando cassette in plastica, i famosi “platò”. Il tutto per un giardino perfettamente pulito.

Aspirafoglie soffia e aspira

L’aspirafoglie soffiatore è l’elettroutensile ideale per raccogliere le foglie autunnali e mantenere il giardino pulito. Oltre alle foglie,  risucchia anche rametti e rifiuti organici di ogni genere, che vengono raccolti in un capiente sacco. Un potente motore riunisce ben tre funzioni distinte operando da soffiatore, aspiratore e trituratore. La funzione “soffiatore” permette di convogliare in un unico punto del giardino le foglie per poi poterle aspirare a grande velocità sminuzzandole e riducendo il loro ingombro.

La ventola di triturazione, di solito, è posta sotto il motore ed è dotata di lame affilatissime che permettono di triturare e sminuzzare ogni tipo di minutaglia riducendone l’ingombro. Il composto ottenuto può essere usato, dopo la fermentazione, come ottimo concime.

aspirafoglie

Il doppio cesto

Un pratico attrezzo per raccogliere le foglie autunnali e facilitarci nel loro recupero lo realizziamo con cassette di plastica, come quelle delle verdure, del tipo basso e largo, che recuperiamo facilmente al mercato o al negozio sotto casa.

raccogliere foglie autunnali doppio cesto

Con una sega da ferro tagliamo il bordo e dividiamo la cassetta a metà; sui lati rimangono dei dentini sporgenti che faciliteranno la raccolta delle foglie, proprio come i denti di un rastrello.

raccogliere foglie autunnali doppio cesto

Realizziamo i manici utilizzando due robusti pezzi di cintino da tapparella, anche questi recuperati, che infiliamo nella posizione a noi più comoda tra i listelli della cassetta e li chiudiamo con una graffatrice.

raccogliere foglie autunnali doppio cesto

Il doppio cesto è pronto per assolvere la sua funzione, in modo pratico, grazie anche alla sua leggerezza.

raccogliere foglie autunnali doppio cesto

Quando utilizziamo il doppio cesto è meglio proteggere le mani, come sempre dovremmo fare, quando lavoriamo in giardino.

Rastrello e sacco mobile

La rastrellatura delle foglie richiede l’utilizzo di una

. Disponibile in materiale plastico o lega leggera a 10 o 12 denti curvi. Il prezzo di una scopa di questo tipo parte da 7 euro.

raccogliere foglie autunnali scopa

Il sacco raccogli foglie si costruisce in pochi minuti con un pezzo di rete da recinzione e un manico di legno, recuperato da una vecchia scopa. Questo, ci faciliterà nelle operazioni di pulizia del giardino.

foglie autunnali sacco mobile

Incolliamo al manico un tacchetto di legno di recupero nel quale pratichiamo un foro del diametro di 20 mm.

foglie autunnali sacco mobile

Con le pinze modelliamo uno spezzone di rete a forma di semicerchio. Ripieghiamo le estremità in modo da ricavare dei ganci per chiudere il tutto su se stesso.

foglie autunnali sacco mobile

Fissiamo il tacchetto di legno alla rete avvitandovi sopra un pezzo di piattina ripiegata a forma di C e forata.

foglie autunnali sacco mobile

Come trasportare le foglie autunnali

Un modo molto comodo per trasportare le foglie, una volta raccolte, è costruire un cestone da trasportare con la cariola. Il cestone si costruisce ancorando quattro sponde di rete al bordo di una carriola, aumentando notevolmente il volume a disposizione per il trasporto delle foglie. Per poter raccogliere anche erba di sfalcio e fogliame sminuzzato acquistiamo una rete a maglie piuttosto strette.

foglie autunnali cestone

Per realizzare il cestone, avete bisogno di pochi materiali:

  • Rete metallica plastificata;
  • Profili di ferro a U e L (15×15 mm) e tubolari quadri di ferro (15×15 mm) per realizzare la struttura;
  • Rivetti a strappo, piattina e fascette di plastica.

Avvolgiamo la rete intorno alla struttura (che ha il fondo aperto). Per ancorarla alla carriola occorrono dei ganci curvi da fissare alla cornice con rivetti o tramite saldatura.

Fissiamo la rete al telaio per mezzo di alcune fascette in plastica ben strette intorno ai tubolari metallici.

 

Foglie autunnali | Raccoglierle e smaltirle ultima modifica: 2017-10-10T08:00:20+02:00 da LD

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No, ma dove si trova? 😃

Hai già guardato l'ultimo numero di FAI DA TE?

È GRATIS! 😱 Vai su: FAIDATE FACILE