Classici o moderni, in pietra, terracotta, polietilene, vetroresina o acciaio corten: la parola d’ordine è” vasi grandi per l’outdoor!”

I vasi grandi da giardino sono indispensabili complementi per l’arredo degli spazi aperti; le loto principali caratteristiche sono ovviamente la resistenza agli agenti atmosferici, l’indeformabilità, la stabilità, oltre ad un aspetto gradevole e in armonia con l’ambiente in cui va collocato. I vasi grandi da esterno tradizionali sono costruiti in terracotta o, nel caso di grandi dimensioni, in pietra. Le forme e i colori sono quelli classici, come anche gli eventuali decori. Negli ultimi anni, però, sono stati sperimentati nuovi materiali e i designer si sono sbizzarriti con forme e colori.

Nella scelta del vaso da esterno bisogna tenere conto anche delle caratteristiche climatiche della zona in cui sarà collocato: in località dove le temperature sono basse, ad esempio in montagna, occorrono materiali resistenti alle temperature invernali come cotto, terracotta e ceramica; per aree più calde, invece, possono essere utilizzati anche vasi in vetro, marmo, cemento.


Una tendenza sempre in crescita nel campo dell’arredo outdoor punta soprattutto su vasi di grandi dimensioni. Alcune ditte producono i vasi grandi anche in versione luminosa, ossia in materiale semitrasparente e dotati di un kit luce inserito direttamente nei vasi stessi: l’effetto al buio è suggestivo e crea un’illuminazione soft particolarmente adatta agli ambienti esterni.

Vasi grandi in vetroresina

vaso in vetroresina

vaso trapezioidale

Vasi moderni e classici in vetroresina, eleganti ma anche pratici e funzionali: questo materiale è infatti estremamente resistente agli agenti atmosferici.

Vasi grandi in polietilene

vasi in polietilene

  1. Anche i vasi in polietilene sono leggeri, resistono al sole, al freddo e nel tempo non cambiano le loro caratteristiche. Il vaso Eufronio, dalle caratteristiche scanalature, è reversibile, cioè può essere appoggiato indifferentemente su ciascuna delle due basi ed è prodotto in numerosi colori. Serralunga (13900 Biella – via Serralunga, 9 – tel 015 243 5711 – fax 015 31081)
  2. Modus Quadro è un vaso dalle linee scarne ed essenziali; anche le tinte, bianco, antracite e cenere, richiamano alla sobrietà. Come altri vasi della stessa linea, è dotato di due interessanti optional: il carrello a scomparsa per facilitarne la movimentazione e il comodissimo “kit riserva d’acqua”, fornito completo di argilla espansa. Nicoli
  3. Si chiama Cubalibre e trae ispirazione dal tumbler, il tipico bicchiere per il noto longdrink. Le sue grandi dimensioni lo rendono particolarmente adatto per piante o decorazioni vegetali in proporzione, ma può essere usato come elemento decorativo, oppure per una festa… come un enorme bicchiere riempito di ghiaccio dove rinfrescare le bottiglie. è disponibile in diversi colori e finiture, anche in versione luminosa. EURO 3 PLAST (36021- Ponte di Barbarano – VI – viale del Lavoro, 45 – tel. 0444 788200 – fax 0444 788290)
  4. Si tratta di un vaso luminoso che può assumere due diverse posizioni: Zig oppure Zag Light. Il vaso è in resina color bianco opalino e la luce può essere bianca fredda, bianca calda oppure multicolore, con quattro cicli per cromoterapia. L’impianto a led è dotato di protezione totale contro l’intrusione di corpi solidi e polveri e protezione contro l’immersione momentanea. Nicoli

Vasi in finta terracotta

vasi finti in terracotta Molte ditte producono serie di vasi per esterno e interno dalle linee più tradizionali, di varie forme e dimensioni: sono in polietilene, ma hanno una superficie satinata che simula la terracotta, decori simili a quelli classici e presentano fondi studiati per un drenaggio ottimale. Nicoli (36070 Brogliano – VI – via del Lavoro, 10 – tel 0445 947344 – fax 0445 947239).

Vasi pesanti in pietra e terracotta

vasi in pietra

  1. I vasi da esterni in pietra combinano in un solo elemento la praticità di un vaso e il valore estetico degli oggetti in pietra. Per via della loro grande resistenza e dell’eleganza innata, sono stati usati fin dall’antichità e ancora oggi sono particolarmente ricercati.
  2. I vasi in terracotta uniscono bellezza e funzionalità. Sia che si tratti di vasi in terracotta di piccole dimensioni, sia di elementi grandi come orci e conche, un buon vaso in terracotta non ha solo un gradevole aspetto estetico, ma è anche resistente alle intemperie e funzionale al benessere della pianta.
  3. Firenze è il nome dato a questa linea di vasi lavorati a mano con l’utilizzo di un’argilla pura, molto speciale denominata “Galestro”, che alla temperatura di cottura prossima ai 1000° C permette di realizzare oggetti molto compatti e robusti nel tempo, resistenti ai cambiamenti climatici ed alle temperature rigide invernali. Il design è classico, impreziosito da un delicato intreccio in rilievo.
  4. Con lo stesso materiale sono realizzati anche i vasi della serie Ombrone, che presentano linee più semplici, severe e superfici lisce e compatte, prive di decori. DEROMA (36034 Malo – VI – via Pasubio, 17 tel 0445 595311 – fax 0445 595322

A proposito… vi consigliamo il seguente articolo per imparare a spostare vasi grandi (clicca sul link)

Vasi in corten eterni

vasi in corten

  1. Il corten è un tipo di acciaio che da diversi anni è impiegato nella costruzione di manufatti industriali e ora anche in arredamento. La particolare ossidazione gli conferisce il caratteristico color ruggine. Resistente agli agenti atmosferici e alla corrosione, è indicato soprattutto per realizzare contenitori di grandi dimensioni. De Castelli (31041 Cornuda – TV – via del commercio, 14/16/18 – tel 0423 638218 – fax 0423 83467)
  2. Il fascino di un vaso in acciaio corten deriva dalla sue infinite sfumature e dai suoi toni caldi che paiono provenire dal passato. La forte suggestione materica e tattile del materiale viene arricchita dall’eleganza sobria e rigorosa delle forme. Lizart (30173 Mestre – VE – via Sebastiano Caboto, 25 – tel 328 719 4626 – fax 041 479125 ).
  3. Come il corten, anche altri metalli si prestano ad essere trattati e lavorati per costruire vasi da esterni. Nell’immagine sotto si può osservare la resa visiva di alcuni di questi materiali. De Castelli

Ecco un utile articolo per sapere di più sull’acciaio corten

Vasi grandi da giardino per arredare ultima modifica: 2015-11-17T12:31:09+00:00 da francesco poggi

Post correlati

1 risposta

  1. Titti pia

    Dovendo arredare una grande terrazza vorrei sapere i prezzi dei vasi in terracotta

     
    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GRATIS!!!