Una ricetta classica d’oriente come gli involtini primavera incontra la cottura al barbecue

Gli involtini primavera sono una ricetta tipica della cucina cinese; spesso sono serviti come antipasto e tradizionalmente vengono cotti tramite frittura. Ma in questo articolo spieghiamo come cucinarli… al barbecue.

Involtini primavera ingredienti

  • 400 g di gamberi, pollo, o maiale
  • 300 g di porri
  • 300 g di carote
  • 300 g di zucchini
  • 300 g di funghi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 40 g di zenzero
  • 2 uova
  • olio di arachidi (2 cucchiai)
  • peperoncino q.b.
  • pepe q.b.
  • salsa di soia (2 cucchiai)
  • pasta fillo q.b.

Cosa occorre

Barbecue a gas

involtini primavera cotti al barbecue

Pentola wok

Preparazione

Prepariamo il ripieno tagliando a fettine o a cubetti i gamberi, il pollo o il maiale. Quindi laviamo il porro, le carote, gli zucchini e i funghi e peliamo le carote, l’aglio e lo zenzero. Tagliamo le verdure e tritiamo l’aglio e lo zenzero. Sbattiamo le uova all’interno di una ciotola e mettiamole da parte.


A questo punto prepariamo il barbecue per la cottura diretta, riscaldandolo a circa 200°C e posizioniamo il wok sulla griglia per farlo preriscaldare.

Aggiungiamo un filo di olio d’arachidi nel quale facciamo rosolare i gamberi o la carne.

Una volta rosolato rimuoviamo il tutto e mettiamo a soffriggere le verdure e i funghi per 4-5 minuti aggiungendo altro olio.

Un minuto prima che siano pronti, uniamo aglio, zenzero, peperoncino, i gamberi o la carne e insaporiamo con pepe e salsa di soia.

Ora prepariamo gli involtini primavera con pasta fillo posizionando due strati di pasta uno sopra l’altro. Mettiamo il ripieno al centro, spennelliamo i bordi con l’uovo e arrotoliamo.

Spennelliamo l’esterno con l’olio e grigliamo a fuoco diretto a 200°C su tutta la superficie per qualche minuto. Serviamo con una salsa al peperoncino.

Nuovi barbecue a gas spirit II­

Spirit è la gamma di barbecue a gas Weber nata per soddisfare le esigenze di chi non vuole rinunciare al piacere di una grigliata, nonostante una quotidianità frenetica.

Basta premere un pulsante e Spirit si accende, garantendo prestazioni da fuoriclasse.

Oggi Spirit è anche proposto nella versione Spirit II, composta da 5 nuovi modelli rinnovati dal punto di vista sia estetico sia funzionale. Il design è più lineare, leggero ed elegante e il coperchio è stato leggermente ribassato per migliorare le prestazioni di cottura. I barbecue Spirit II offrono una vastissima scelta: 2 o 3 bruciatori, con o senza fornello laterale, griglia in ghisa, ripiani pieghevoli o fissi, alimentazione a gas.

Su tutti i modelli Spirit II è inoltre integrato l’innovativo sistema GS4 comprensivo di: sistema di accensione elettronico, bruciatori ad alte prestazioni dal design esclusivo, sistema centralizzato di gestione della raccolta grassi e barre flavorizer che contribuiscono a conferire al cibo il caratteristico sapore della cottura alla griglia.

Vassoio per verdure

Non solo involtini primavera e carne; con i barbecue weber infatti possiamo cucinare contorni sani e sfiziosi. Il vassoio per verdure è disponibile in varie misure e risulta ideale per grigliare verdure e altri piccoli alimenti (pezzi di frutta, carne) sul barbecue.

La forma robusta e i manici consentono di spostarlo facilmente dal piano di cottura al ripiano laterale. Realizzato in acciaio inox, è lavabile in lavastoviglie.

Leggi anche come preparare la trota affumicata al barbecue.

Involtini primavera cotti al barbecue | Ricetta Weber ultima modifica: 2019-10-18T10:35:03+01:00 da PA

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GRATIS

la rivista
multimediale

Leggila subito
e scarica il PDF

Un nuovo numero disponibile ogni due mesi.
Con costruzioni fai da te e idee per la tua voglia
di bricolage
e di giardinaggio