Un sistema di pali e rete per delimitare giardino, orto e…

Un sistema rapido, diretto e di facile installazione per delimitare giardino e terreno è quello di posare la recinzione con delle reti elettrosaldate plastificate.

Facile posa

Le reti vengono prodotte a fili sciolti o in pannelli reticolari e la lavorazione a cui vengono sottoposte le rende  resistenti sia al gelo che al sole. La rete si àncora a uno o più fili orizzontali tesi tra i pali che vanno sistemati a intervalli regolari e conficcati nel terreno a una distanza che varia in funzione dell’altezza: indicativamente calcoliamo un palo ogni due metri per una rete alta 1,5 metri.

Leggi la guida su bricoportale.it per capire come piantare un palo a regola d’arte.

Alcuni tipi di reti sono formate da pannelli in tondino e pali in acciaio zincato a caldo e plastificato. Le altezze variano da 73 a 250 cm. Il pannello, largo 200 cm, può essere tagliato qualora la lunghezza della recinzione richieda una misura parziale.

I pali che sostengono le reti vengono cementati in apposite piastre e conficcate nel terreno.

Per verificare la perfetta verticalità dei pali usiamo la livella a bolla.

Nel palo infiliamo i collari  stringendoli con due dadi. Servono sia per la rete che per i pali di rinforzo posti in diagonale.

Il lato superiore della rete è agganciato a un filo metallico teso tra i due pali e unito da un pratico tirante.

Per tendere la rete ruotiamo il dado esterno con la chiave inglese; il cilindretto interno ruota tendendo il filo stesso.

Delimitare giardino | Facciamolo con un sistema di pali e rete ultima modifica: 2018-01-23T08:00:19+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata