Una rampicante simile al Jasminum, con una struttura molto densa e i fiori bianchi dalla dolce fragranza: è la Rincospermum (o Rincospermo), il falso gelsomino

Appartenente alla famiglia delle Apocinacee, il falso gelsomino è un rampicante che ricorda per forma e struttura il vero jasminum: è infatti ideale per muri, steccati, grigliati, schermature, pergole, archi e gazebi. Può anche essere coltivato come tappezzante in una bordura di arbusti o per rivestire una scarpata.

Falso gelsomino rampicante

La Trachelospermum jasminoides è una rampicante sempreverde di piacevole aspetto, proveniente da Cina, Giappone e corea. Ricercata per le graziose foglie e per i suoi fiori bianchi intensamente profumati che compaiono in tarda estate, presenta una crescita decisamente rapida e, a maturità, può raggiungere i circa 10 m di altezza. Nelle aree soggette a inverni molto rigidi dovrebbe essere tenuta in serra.


Il Rincospermo, come il “vero” gelsomino, è un ottimo rampicante.

Coltivazione

Esposizione

Deve essere molto riparato e tenuto al caldo. Tollera sia il pieno sole sia l’ombra parziale. Resiste timidamente fino ai -5°C.

Tipo di terreno

Prospera bene in un suolo sufficientemente ricco e ben drenato.

Irrigazione

Non lasciamolo mai privo di umidità. Bagniamo bene in estate se il terreno comincia a seccarsi troppo.

Concimazione

Applichiamo annualmente, in primavera, un fertilizzante a lento rilascio, come sangue, pesce o farina di ossa.

Propagazione

Preleviamo le talee semilegnose in estate e mettiamole in un letto caldo a 20 °C: concludiamo con uno strato di serpentino in primavera.

Fioritura

Fiori bianchi, a stella, intensamente profumati, simili al gelsomino e raccolti in gruppi da metà a tarda estate.

Potatura

Necessita di una piccola potatura: agli inizi della primavera recidiamo alcuni dei rami più vecchi. Non dimentichiamo che questo rampicante ha una struttura molto densa per natura, per cui non cerchiamo di sfoltirlo troppo accentuatamente.

Falso gelsomino malattie

Non ha problemi derivati da attacchi insetticidi o parassitari: attenzione ai ristagni idrici che possono causare la marcescenza dell’apparato radicale.

Falso gelsomino | Rampicante dai bellissimi fiori “a stella” profumati ultima modifica: 2018-03-19T10:33:53+02:00 da Faidate Ingiardino

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GRATIS

la rivista
multimediale

Leggila subito
e scarica il PDF

Un nuovo numero disponibile ogni due mesi.
Con costruzioni fai da te e idee per la tua voglia
di bricolage
e di giardinaggio