Esistono diverse specie di Gelsomino, pianta rampicante decidua e perenne, conosciuta soprattutto per la delicata essenza con cui si producono preziosi profumi

Lo Jasminum officinalis o Gelsomino bianco ha fiori bianchi delicatamente profumati che sbocciano in estate e permangono per parte dell’autunno: sono utilizzati per estrarne l’essenza, nota per le sue proprietà officinali e cosmetiche.

Gelsomino rampicante

I gelsomini sono apprezzati soprattutto per le varietà rampicanti e per i bei fiori dal profumo molto gradevole. I petali di alcune varietà profumate sono usati nelle tisane e nei profumi. I fiori stellati sono rosa, gialli o bianchi e le foglie sono semplici, trifogliate o pennate e possono essere opposte o alternate. Nelle zone più calde possono diventare rigogliosi e invadenti, ma nelle regioni più fresche sono tutte delle belle piante da vaso.

I jasminum bianchi sono belle piante rampicanti.

Le foglie, di colore grigio- verde e bordate color crema, sono formate da 5-9 foglioline appuntite. Sta bene in ogni tipo di giardino e abbisogna di un supporto su cui arrampicarsi: bastano alcuni fili tesi sul muro o staccionate, pergolati, archi, grandi alberi. Forma con facilità barriere folte e di difficile potatura.

Coltivazione

Temperatura

Alcune varietà dimostrano una buona resistenza al freddo, altre devono essere protette nella stagione invernale.

Esposizione

Necessitano di un’esposizione soleggiata, ma possono crescere anche all’ombra.

Annaffiature

Richiedono annaffiature regolari, più copiose in caso di siccità.

Terreno

Si adatta facilmente ad ogni tipo di terreno.

Cure

In primavera effettuare una pacciamatura con terriccio e torba; due volte l’anno, in primavera e in estate, concimare con fertilizzante polivalente.

Potature

Le varietà precoci a fiore giallo si potano drasticamente a fioritura conclusa, le altre varietà in modo più leggero: il g.bianco si dirada al termine della fioritura. È necessario eliminare il legno vecchio o danneggiato.

Impianto e moltiplicazione

La moltiplicazione per talea semilegnosa con piede, prelevata in estate, é il metodo più usato, ma si può anche optare per la propaggine o la semina in luoghi riparati, a fine estate.

Gelsomino malattie e cura

Può essere attaccato dagli afidi, che possono essere eliminati spruzzando un’insetticida.

Proprietà e usi

Afrodisiaco, l’olio essenzialese inalato, stimola la fantasia erotica e aiuta ravvivare la sensualità, le emozioni, l’amore, la compassione. Per questo motivo è indicato per frigidità e calo della libido. A livello psichico, stimola la dedizione all’amore e permette di elaborare sentimenti repressi, riportando pace e serenità. Allevia l’ansia di origine sessuale.

Gelsomino | Fiori bianchi e profumati, preziosa essenza ultima modifica: 2013-09-09T15:16:19+00:00 da Faidate Ingiardino

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata