Il giardino di Nadia e Renato ha iniziato a prender forma a partire dagli anni Ottanta, dopo la costruzione della casa, su un terreno coltivato a vigneto che poco a poco è stato estirpato per far posto ad un semplice giardino di campagna con orto e frutteto.
Sulla recinzione, accanto al cancello d’ingresso, s’arrampica una rosa Alberic Barbier dai delicati fiori bianchi e le fa eco una rossa Sevillana all’angolo opposto. Nell’aiuola del cortile una grande Prunus nigra che in primavera si veste di colore rosa sfumato di lilla, ma è la forsizia la prima a fiorire.
Negli anni sono stati messi a dimora una Magnolia grandiflora, una Betulla alba, alcune Lager-stroemia indica, un Cersis siliquastrum (albero di Giuda) ed ultimamente un acero saccarino, ma i veri protagonisti sono due grandi Cedrus Deodora nati da seme.
Tra le rose Nadia e Renato hanno scelto la Banksiae lutea, che ricopre parte del pergolato del capanno di recente costruzione adibito a ricovero degli attrezzi, con la porta dipinta come il prato in primavera: ricco di margheritine bianche; una rosa Pierre de Ronsard incornicia la finestra.
Una rosa Banksiae a fiori bianchi copre il tronco di un vecchio ciliegio i cui lunghi rami ricoperti di roselline scendono fino al suolo. Fiorellini rosa e bianchi invece per la Ballerina, un piccolo rosaio che fiorisce accanto a due rose inglesi.

A nord del capanno nel giardino vigneto ci sono tre ortensie (Hydrangea macrophylla) ed una Hydran-gea petiolaris, un’ortensia rampicante che con il tempo coprirà il muro. Dalla primavera all’autunno, nella zona riservata all´orto, fioriscono colorate zinnie, calendule, astri, rudbekie, acquilegie, mirabilis…e poi ci sono i solari fiori dell´iperico, le serenelle, il filadelfo, la buddleia (albero delle farfalle) ed altri arbusti che fioriscono tutta l´estate. Il clerodendro (Cleroden-drum trichotomum) profuma le notti estive mentre l´odoroso calicanto (Calycanthus praecox) e la Sarcococca rendono l´inverno più piacevole. Questo semplice giardino vigneto di campagna, nato sulle colline del Monferrato (Piemonte), ha anche numerosi “visitatori”, a cominciare dalle piccole lepri che gradiscono le prime tenere foglie dell´insalata, alcuni gatti di passaggio, la talpa… e gli uccellini che durante l´inverno visitano il giardino alla ricerca di cibo, mentre dalla primavera all´autunno lo rallegrano con i loro concerti.

FIORI DOVE E COME…

foto di piantina giardino vigneto

Nel disegno del giardino vigneto sono raffigurate, con i numeri, le specie di fiori e piante che al susseguirsi delle stagioni regalano fioriture diverse e armoniose. Le diverse specie circoscrivono la zona del capanno degli attrezzi.

  1. Siepe di lauroceraso che separa il giardino dalla strada comunale
  2. Rosa Pierre de Ronsard, incornicia la finestra del capanno
  3. Rosa Gioia, l’ibrido di rosa Tea più conosciuto al mondo
  4. Rosa Gioia, l’ibrido di rosa Tea più conosciuto al mondo
  5. Tappeto di margheritine
  6. Cotogno giapponese, arbusto con rami spinosi e a foglia caduca
  7. Lychnis, pianta perenne che sopporta bene le temperature fredde
  8. Euphorbia amygdaloides, pianta delicata che teme il freddo
  9. Ginepro orizzontale
  10. Pianta di Phartenocissus (vite americana) che ricopre una porzione di pergolato
  11. L’altra metà del pergolato è ricoperta dalla Banksiae lutea, rosa rampicante senza spine dall’intenso giallo dei fiorellini riuniti a mazzetti.

MERAVIGLIOSI COLORI…

foto di roselline e ortensie giardino vigneto

  1. I mazzetti di roselline gialle della Banksiae lutea, rivestono parte del pergolato. Di grande sviluppo, ha foglie abbondanti e decorative. I fiori sono riuniti in mazzetti lungo i tralci.
    La fioritura precoce offre uno spettacolo particolarmente piacevole. Vuole posizioni soleggiate.
  2. Le ortensie, Hydrangea macrophylla, in piena fioritura, sono state collocate dietro il capanno, nella zona rivolta a Nord. Del gruppo fa parte anche una Hydrangea petiolaris, ortensia rampicante, che con il tempo coprirà il muro.

…E INTENSI PROFUMI

foto di rose e garofani

  1. Rose Pierre de Ronsard incorniciano la finestra del capanno. In primo piano la rosa Gioia, vigorosa grandiflora a cespuglio con fiori profumati.
  2. I coloratissimi garofanini della nonna, i Dianthus barbatus, con i loro colori accesi conferiscono al verde del giardino vigneto un’intensa vivacità.

Giardino di campagna con orto e frutteto al posto del vigneto ultima modifica: 2013-09-13T10:51:50+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.