La luce in tutte le sue forme è un’altra caratteristica tipica del Natale, soprattutto quella fioca e brillante delle candele che trasmette un senso di serenità e di calore. Per dare loro una giusta collocazione, singole o a gruppi, possiamo utilizzare contenitori di recupero come barattoli di vetro e vasetti che arricchiamo con giri di rafia o di spago passati nella colla vinilica, pigne, ramoscelli di abete; una fetta di tronco o una spessa corteccia si prestano a fare da vassoio per una composizione lineare, ma possiamo anche raggruppare più barattoli di altezze diverse con all’interno candele proporzionate per realizzare un insieme più movimentato. Se vogliamo, possiamo aggiungere qualche goccia di essenza in modo che oltre alla luce si diffonda anche un piacevole profumo.

Composizioni di bulbi

Fiori di Amaryllis recisi in originali contenitori di vetro compongono un grande centrotavola con pigne e rametti spogli.

I grossi bulbi di Amaryllis adagiati su un letto di muschio e rametti di conifera germogliano anche senza terreno e acqua. Completano la ciotola frutti dorati e una collana di palline di legno. www.bulb.com

Luci e fiori

Esili gli steli e le foglie dei Muscari blu che qui affollano un classico vaso di terracotta, arricchito da una gabbia di filo di rame a cui si intrecciano le cordoniere di lucine.

Alberelli di muschio

Per la realizzazione di questi alberelli servono:


  • alcuni pani di muschio,
  • un rocchetto di filo,
  • un pane di argilla (o stucco per vetri)
  • un bastoncino diritto
  • carta di giornale
  • sabbia.

Avvolgiamo con la carta di giornale il bastoncino per ottenere la forma conica dell’abete, poi ricopriamola con muschio e leghiamo con il filo. Con le forbici sfoltiamo il muschio per regolarizzare la forma conica. Formiamo con le mani una palla di argilla che premiamo sul fondo del vaso; inseriamo l’alberello, ricopriamo con sabbia e con altro muschio, poi completiamo l’albero con bacche rosse.

Creare l’atmosfera natalizia con fiori e rametti ultima modifica: 2018-12-19T12:57:44+02:00 da Laila de Carolis

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GRATIS

la rivista
multimediale

Leggila subito
e scarica il PDF

Un nuovo numero disponibile ogni due mesi.
Con costruzioni fai da te e idee per la tua voglia
di bricolage
e di giardinaggio