La Consolida maggiore è una pianta da sempre apprezzata per le sue proprietà in campo medico: ecco come coltivarla con successo

Appartenente alla famiglia delle Boraginaceae, la Consolida maggiore (Symphytum officinale) è una pianta apprezzata e coltivata per due motivi: la sua struttura le conferisce la qualità di essere decisamente ornamentale, soprattutto quando è in fiore; le sue radici, contenenti molecole quali colina e allantoina, sono ideali per stimolare la produzione di globuli rossi e favorire così la circolazione. Ma non è la sola proprietà a essere utilizzata in medicina…

Consolida pianta

Pianta perenne che può raggiungere il metro di altezza, la Consolida è contraddistinta da foglie ruvide, tomentose e fusti robusti. Da fine primavera a inizio estate produce dei bei fiori campanulati riuniti in grappoli piuttosto penduli. Questi possono variare nei colori, che generalmente sono rosa, azzurro, lavanda e porpora. In giardino “spicca” per una qualità, ovvero quella di decomporsi rapidamente accelerando lo stesso e identico processo di diversi altri materiali vegetali (come la composta).


Questa pianta presenta anche colori diversi, più azzurri, nella fioritura.

Coltivazione

Esposizione

Scegliamo una zona del nostro giardino umida e ombreggiata, magari dove possa ricevere per qualche ora la piena luce del sole.

Tipo di terreno

Cresce bene su diversi suoli, ma è bene sceglierne uno ricco di sostanze nutritive, con un pH il più possibile neutro.

Irrigazione

In natura si sviluppa vicino ai corsi d’acqua, quindi richiede annaffiature regolari, magari abbondanti nelle calde giornate estive. Consigliamo una buona pacciamatura in primavera, in modo che il terreno rimanga sempre umido.

Concimazione

Non è richiesta.

Propagazione

Possiamo propagarla per seme o per divisione delle radici in autunno. Raccomandiamo che le radici di questa pianta richiedono molto spazio per crescere e svilupparsi: ecco perché costruire una barriera con il terreno potrebbe essere utile per “limitare” la sua diffusa crescita.

Symphytum omeopatia

La Consolida maggiore è una pianta dalle eccellenti proprietà antinfiammatorie e astringenti. In passato frequente era il suo utilizzo per favorire il consolidamento di fratture ossee e per trattare al meglio diversi edemi, ma anche per contusione e distorsioni. Oggi, il suo utilizzo è esclusivamente per via esterna, a causa di una tossicità presente nelle radici.

Consolida maggiore | Utile da sempre in medicina, bei fiori campanulati ultima modifica: 2018-06-11T11:13:34+02:00 da Faidate Ingiardino

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GRATIS

la rivista
multimediale

Leggi subito il nuovo numero
di GIUGNO-luglio 2020

e scarica il PDF

Un nuovo numero disponibile ogni due mesi.
Con costruzioni fai da te e idee per la tua voglia
di bricolage
e di giardinaggio