Una spalliera, un grigliato, un sostegno per le piante rampicanti su cui farle crescere dentro casa, è facile da costruire. La spalliera realizzata con legno bello viene ricoperta dalle pinate che si arrampica su di essa e delimita gli spazi di casa facendo da tutore per le piante stesse e da divisiorio, tramezza aerea in casa.
Il grigliato, in legno tondo, utilizza come basamento gli stessi vasi in cui vegetano le piante: utilizziamo tondo di ramino da 30 mm di diametro per i tre tutori e da 10 mm di diametro per le traverse orizzontali.

La costruzione propone una soluzione moltro raffinata (le traverse passano dentro i tutori in fori realizzati con grande precisione), ma si può optare anche per una soluzione più semplice, quewlla di legare le traverse ai tutori con un sottilissimo filo di ottone da incrociare.

Sostegno per le piante rampicanti – costruzione del grigliatop

foto di costruzione della spalliera, Sostegno per le piante rampicanti

  1. Per praticare con precisione i fori, si traccia una linea longitudinale. Su di essa di segnano i punti da forare alla distanza di 150 mm uno dall’altro.
  2. I fori, da realizzarsi con una punta Ø 11 mm, si effettuano con il trapano fissato sul supporto a colonna per risultare perfettamente verticali e allineati.
  3. Inseriamo i tondini Ø 10 mm de3lle traverse nei fori praticati su quelli Ø 30 mm realizzando il grigliato. 
  4. Blocchiamo i collegamenti con le viti autofilettanti. Su ogni listello le viti vanno avvitate senza essere strette. Il serraggio finale viene effettuato alla fine.
Sostegno per le piante rampicanti ultima modifica: 2013-09-11T18:18:01+00:00 da Faidate Ingiardino

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata